26 professionisti dei social media ed esperti di marketing su Facebook condividono i migliori e più creativi esempi di come usare Facebook per il business

Facebook è una miniera d'oro virtuale quando si tratta di raggiungere nuovi pubblici e di coinvolgere potenziali clienti. Il problema? Lo sanno tutti, e questo significa uno spazio sempre più saturo dove i brand devono competere per distinguersi dalla massa.

Quindi, dopo aver perfezionato la Foto di copertina di Facebook (per fare una prima impressione stellare) e analizzato Approfondimenti sul pubblico di Facebook per affinare il vostro target di riferimento, è il momento di diventare creativi!

Più facile a dirsi che a farsi, vero? Per fornire un po' di ispirazione, abbiamo deciso di raccogliere alcuni dei migliori e più innovativi esempi di aziende che fanno bene il marketing su Facebook. Abbiamo contattato un panel di social media marketer ed esperti di marketing di Facebook e abbiamo chiesto loro di rispondere a questa domanda:

"Qual è l'esempio migliore e più creativo che hai visto di come usare Facebook per il business?

Incontra il nostro gruppo di professionisti dei social media e di esperti di marketing su Facebook:

Continuate a leggere per scoprire cosa hanno da dire i nostri esperti sui loro modi preferiti e più creativi di usare Facebook per il business.


Alistair Dodds

Alistair Dodds

@FumatoriChili

Alistair Dodds è il Direttore Marketing e co-fondatore dell'Agenzia di Marketing Digitale con sede a Londra Fumatori di Chili Media.

"L'esempio migliore e più creativo che ho visto di come usare Facebook per il business è l'uso del pubblico personalizzato impegnato. Attraverso l'impostazione di tag personalizzati da aggiungere al contenuto che si condivide, i marketer sono in grado di spostare le prospettive attraverso l'imbuto di vendita da top of funnel, attraverso middle of funnel, per chiudere la vendita.

"Se lo impostate con AdEspresso right, potete garantire automaticamente che ogni pubblico personalizzato impegnato riceva contenuti adeguati alla sua posizione nell'imbuto di vendita. In questo modo, i lead freddi ricevono più di quanto li ha spinti a impegnarsi per la prima volta fino a quando non si sono riscaldati. I lead caldi ricevono automaticamente i magneti di piombo più coinvolgenti e/o le offerte esclusive. Combinato, questo processo può fornire un fantastico ROI. La chiave è assicurarsi che l'interesse iniziale dei vostri lead freddi e il targeting demografico sia impostato correttamente. Da lì, tutto il resto può essere automatizzato".


Nate Masterson

Nate Masterson

@MapleHolistics

Nate Masterson è l'amministratore delegato di Acero Holisticsun'azienda che si dedica a prodotti per la cura della persona privi di crudeltà, naturali e sostenibili.

"Il miglior uso di Facebook per il business è il contenuto divertente. I contenuti aziendali regolari vanno bene, ma niente è più disarmante di una clip divertente o di un meme. Può essere un modo fresco e subdolo per far sì che la gente apprezzi la tua pagina. Ogni tanto puoi pubblicare una promozione, e allo stesso tempo costruire una solida base di followers. Mentre Facebook è lo spot per gli annunci in questo momento, se la tua pubblicità è più mimetica può attirare un pubblico più grande".


Cristian Rennella

Cristian Rennella

@crisrennella

Cristian Rennella è il CMO & CoFounder di elMejorTrato.com.ar.

"Penso che la tecnologia disponibile oggi grazie all'Intelligenza Artificiale sarà più accessibile a tutti i team di marketing e di vendita per aumentare la produttività nel breve termine.

"Come riferimento, dopo 10 mesi di lavoro con i nostri reparti marketing e vendite interni che hanno investito in Facebook Messenger, solo tre mesi fa abbiamo iniziato a sviluppare il nostro motore di vendita AI per automatizzare il più possibile il processo.

"Grazie all'intelligenza artificiale attraverso il Deep Learning con la piattaforma TensorFlow di Google, siamo stati in grado di automatizzare il 56,9% delle query da Facebook Messenger! In questo modo, l'utente riceve la sua risposta in pochi secondi e il nostro team di vendita deve solo rispondere a quelle domande che non sono mai state fatte prima.

"Questo aiuta tutta la squadra perché NON dobbiamo rispondere sempre alle stesse domande. È eccellente!

"I risultati sono stati sbalorditivi. Ad esempio, le nostre vendite sono aumentate grazie a questo chatbot AI del 24,4%! Questo è pari a 3,7 milioni di dollari di ricavi aggiuntivi all'anno (la migliore strategia di vendita degli ultimi 5 anni - spettacolare!)".


Courtney Johnson

Courtney Johnson

@Metric_Digital

Courtney Johnson è il Senior Digital Strategist di Metrico digitale.

"Ecco una serie di annunci che ci piacciono molto, il motivo per cui gli annunci funzionano, e una domanda impegnativa per i marchi a cui pensare in relazione ai propri annunci. Per visualizzare l'annuncio su Facebook, cliccate sui link. È anche meglio di uno screenshot!

Genio della politica
Il mercato assicurativo online indipendente n. 1 in America

"Questo annuncio è visivamente unico e accattivante. La combinazione di elementi digitali e di vita reale è attraente perché è diversa dagli annunci che vediamo di solito sui social media. L'annuncio spiega anche chiaramente cosa viene pubblicizzato. PolicyGenius: Confronta l'assicurazione sulla vita online". Boom. Nessuna confusione o congettura necessaria. Il tuo copywriting ha chiarezza, brevità e differenziazione?

Lola
Tamponi 100% cotone biologico consegnati direttamente a casa vostra.

"Questo è un concetto creativo che amo e che consiglio ai clienti che non hanno un enorme budget creativo. Mostrare un prodotto attraverso sfondi che cambiano è un modo facile, veloce e conveniente per creare movimento senza usare il video. LOLA usa immagini statiche e riesce comunque a creare un annuncio creativo e accattivante. Lo sfondo che cambia manda anche un messaggio chiaro: le donne possono andare ovunque con questo articolo. I tuoi scatti sui prodotti sperimentano angoli, sfondi e ambienti interessanti?

Voci all'aperto
Usura attiva a scopo ricreativo per fare le cose tutti i giorni

"Outdoor Voices usa brevi clip di soli tre secondi, ma riesce comunque a trasmettere il punto. Cosa cerca un cliente nell'abbigliamento attivo? Probabilmente vogliono potersi muovere liberamente e comodamente. Questi tre video dimostrano efficacemente il valore del loro abbigliamento attivo comodo e traspirante. I video sono divertenti e intrattengono gli utenti mentre mostrano chiaramente la versatilità del prodotto. Un paesaggio e uno sfondo suggestivi aggiungono consistenza a un video di prodotto altrimenti basilare. Hai dei caroselli misti che permettono agli spettatori di sfogliare la tua lista di prodotti?

Allbirds
Le scarpe più comode del mondo, fatte in modo naturale

"È concettuale. È bizzarro. È sorprendente. È artistico. Non sai perché l'albero esce dalla scarpa, ma non ti interessa. Devi quasi guardare questo spot cinque o dieci volte per apprezzarlo davvero. Ed è questo il bello. Poiché sono solo pochi secondi, è irresistibile da guardare più e più volte. Non funzionerebbe per ogni prodotto in ogni fase del funnel, ma, beh, c'è qualcosa in questo.

MeUndies
E 'sentire bene l'intimo, abbigliamento intimo, loungewear, e l'abbigliamento con la spedizione gratuita e la garanzia di soddisfazione.

"Questa presentazione è giocosa e attraente, ed è difficile distogliere lo sguardo. MeUndies ha sicuramente ucciso il gioco di test creativi. Questo annuncio è puramente un annuncio creativo ed estetico, che non si concentra sulla proposta di valore. E questo va bene. È comune eseguire annunci più educativi nella parte superiore del funnel, dove i marchi si presentano ai clienti e fanno sapere loro di cosa si tratta. Una volta che i clienti hanno più familiarità, i marchi possono fare retargeting con questo tipo di annunci estetici e accattivanti per ricordare loro il marchio che amano (e spingerli verso il basso del funnel). I tuoi scatti di lifestyle mostrano il prodotto davanti e al centro?"


Arron Richmond

Arron Richmond

@hst

Arron Richmond è un Digital Marketing Executive per Allenamento ad alta velocità - uno dei principali fornitori di formazione online del Regno Unito.

"Supponiamo che il tuo obiettivo finale su Facebook sia quello di vendere prodotti - non un'iscrizione all'email o qualcuno che segue la tua pagina, ma una conversione monetaria su uno dei tuoi prodotti. Oltre a promuovere semplicemente il tuo prodotto attraverso gli annunci di Facebook, una delle tecniche più creative che ho visto è sfruttare contenuti ad alto coinvolgimento per promuovere i prodotti.

"Gli annunci avranno un pubblico finito e un impatto limitato perché, anche se i tuoi annunci sono incredibilmente ben mirati, alcune persone semplicemente odiano gli annunci su Facebook. Se fai anche il content marketing, e trovi che le persone si impegnano di più con i tuoi contenuti che con gli annunci dei tuoi prodotti, allora puoi provare a trasformare questo impegno da quella che potrebbe essere una vanità metrica in qualcosa che influisce sui tuoi profitti.

Un modo molto semplice, ma creativo per farlo è quello di lasciare un commento sul tuo post di contenuto dicendo qualcosa come 'Ehi, se ti è piaciuto questo contenuto, allora potresti essere interessato anche a questo prodotto gratuito che vendiamo". Gli utenti di Facebook spesso leggono i commenti sui contenuti con cui sono impegnati, e poiché tu sei il poster originale, ogni commento che lasci sarà il primo che vedranno.

"Una volta trovato il contenuto creativo che funziona per il vostro pubblico, provatelo la prossima volta e vedete come aiuta a potenziare i vostri prodotti".


Steve James

Steve James

@calibantoday

Steve James scrive il blog smallbizbigbiz.

"Anche se è ovvio, il mio preferito è ancora 'Quanto vale la tua casa?' completato da una foto della tua città.

"Compie la linea di marketing di far apparire qualcosa di gratuito, che vi offrirà un valore, avrà una proposta di buon valore, e vi farà anche sentire abbastanza sicuri da aggiungere il vostro zip/codice postale alla prossima pagina di destinazione. Solo dopo ti rendi conto che si tratta semplicemente di una semplice richiesta di informazioni e di introduzioni da parte di un agente immobiliare locale. Molto intelligente".


David Ambrogio

David Ambrogio

@onlineoptimismo

David Ambrogio è un SEO & content strategist presso Ottimismo onlineun'agenzia di marketing digitale a New Orleans. È specializzato nella costruzione di marchi e aziende online attraverso l'ottimizzazione dei motori di ricerca e il social media marketing.

"Il miglior esempio che ho visto di utilizzo di Facebook per il business è stato quello di personalizzare il targeting del pubblico mirando alle persone a cui NON piacciono certe marche (ad esempio, i clienti di lusso non fanno acquisti da Dollar Tree).

"L'utilizzo di questo approccio ci ha permesso di restringere il nostro target di pubblico in un modo che funziona, pur essendo in grado di aggirare i limiti di Facebook".


Carol Archebelle

Carol Archebelle

@FondazioniPSL

Carol è il Digital Media Manager per Fondazioni Centro benessere. In precedenza ha lavorato come Marketing Manager per SFS Tax & Accounting e Senior Advertising Sales Manager di Gannett. È appassionata di tutto ciò che è digitale e ha oltre un decennio di esperienza di successo nel mondo del marketing digitale.

"I martedì della trasformazione" e i giovedì del "Throwback" con storie di clienti reali. Quando potete dimostrare che la vostra azienda produce risultati visivamente e in modo personale, potete far crescere il vostro pubblico e il vostro impegno. Non c'è niente come un testimonial per catturare l'interesse, dare credibilità e costruire la fiducia con il vostro marchio. Le persone sono interessate ad ascoltare altre persone.

"Un altro uso creativo di Facebook per le imprese che guida non solo il coinvolgimento, ma le vendite dei prodotti, è con i concorsi.

"In precedenza, ho lavorato con un'importante società di media che si occupava della pubblicità sui social media per i clienti. Uno di questi clienti era un cioccolatiere che cercava di aumentare le vendite di Pasqua. Tradizionalmente, l'azienda aveva sempre fatto una gara di colorazione, tuttavia, utilizzava mezzi offline per diffondere la notizia. Abbiamo messo il concorso su Facebook, permettendo ai clienti di scaricare un PDF di una simpatica scena di coniglietto di Pasqua. Il rivenditore ha ricevuto letteralmente centinaia di proposte - più di quante ne avesse mai avute prima - ed è stato solleticato dal corrispondente aumento delle vendite e del traffico pedonale".


John Max Bolling

John Max Bolling

@jmbolling

John Max è il responsabile del marketing e delle vendite di Motore. Ha lavorato per diversi marchi da milioni di dollari e per agenzie di white labeling negli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda. Con un background nel marketing e una passione per l'e-commerce, John è responsabile della condivisione di Engine con il mondo.

"Quando si tratta di creatività su Facebook, Sephora fornisce un'esperienza utente che mi piace molto. Il sistema di messaggeria del marchio di bellezza è una combinazione di tre diversi prodotti di Facebook che lavorano insieme per fornire un'esperienza immersiva di realtà virtuale che dà ai consumatori uno sguardo di prima mano su come i prodotti Sephora potrebbero apparire per loro. Stanno usando media a pagamento su Facebook per spingere i consumatori al loro messenger e usando l'AR Studio di Facebook per creare l'esperienza. Permettere ai consumatori online di provare essenzialmente il trucco prima dell'acquisto è davvero unico. L'impegno che questo fornisce crea rilevanza e sollevamento del marchio con i consumatori di Sephora.

"Skin Inc. è un altro grande esempio. Il marchio di skincare con sede a Singapore ha utilizzato l'ottimizzazione del valore di Facebook per spingere una campagna pubblicitaria mirata agli acquirenti di più alto valore utilizzando un pubblico di lookalike. La campagna ha funzionato per due settimane la scorsa primavera e ha portato a un aumento del 57 per cento del ritorno sulla spesa pubblicitaria, un aumento del 33 per cento degli acquisti e un costo inferiore del 25 per cento per acquisto".


Gennady Litvin

Gennady Litvin

@gennadylitvin

Gennady Litvin è un avvocato di Legge di Mosèuno studio legale a New York.

"In questi giorni devi essere creativo per tagliare attraverso tutto il rumore online. General Electric ha fatto un ottimo lavoro quest'anno. Le cose principali che ho amato della loro campagna di quest'anno è il fatto che hanno utilizzato i video per condividere costantemente la storia del loro marchio invece di spingere per ottenere vendite e lead. Posso garantire che la spinta alla reputazione del loro marchio e l'advocacy attraverso il social storytelling è ciò che spingerà e ha spinto la loro azienda a livelli più alti quest'anno".


Nicole Orban

Nicole Orban

Nicole Bigar Orban è la fondatrice di Bigar Creative, una società di marketing digitale e di creazione di contenuti che assiste i clienti in tutto il paese in una varietà di settori.

"La cosa più grande da ricordare quando si promuove la propria attività su Facebook è che bisogna trovare il modo di distinguersi dalla folla. Il tuo contenuto deve convincere le persone a smettere di scorrere il newsfeed e catturare la loro attenzione. Alcuni consigli che usiamo alla Bigar Creative sono i seguenti...

  1. Regola il contrasto della foto. Una semplice regolazione del 25% sul contrasto della foto la distingue da tutti gli altri contenuti con cui sei in competizione.
  2. Crea un lead magnet per catturare lead qualificati. Un semplice PDF di una pagina che fornisce valore al tuo mercato target è un ottimo modo per catturare lead. Fornisci valore nel tuo download gratuito risolvendo un problema che il tuo mercato affronta.
  3. NON vendere direttamente da una pubblicità. Molte aziende fanno questo errore. Devi scaldare il pubblico prima di vendere - specialmente con articoli ad alto costo. Imposta un lead magnet seguito da una sequenza di email nurturing per ottenere risultati migliori".

Paul Koegel

Paul Koegel

@juicerio

Paul Kogel è il CTO di Spremiagrumi.io. L'obiettivo di Juicer.io è quello di aiutare le piccole imprese ad aumentare il loro impegno sui social media attraverso l'uso del nostro strumento di aggregazione dei social media e fornire una guida sulle migliori pratiche di social media, tra cui Facebook.

"Uno dei modi più creativi di usare Facebook per il business è costruire un gruppo Facebook di successo. I gruppi di Facebook forniscono una piattaforma sociale intorno all'argomento di interesse del tuo business dove puoi generare conversazioni e stabilire relazioni con il tuo pubblico di riferimento. Alcuni vantaggi di avere un gruppo Facebook sono:

  • Personalizzazione aziendale
  • Feedback del pubblico target
  • Trasformare i fan in ambasciatori del marchio
  • Opportunità di promuovere la vostra attività e i vostri prodotti

"Tuttavia, poiché i gruppi sono di solito di natura sociale, i messaggi spammy dovrebbero essere evitati".


Emily Martinez

Emily Martinez

@smirknewmedia

Emily Martinez è originaria di Austin, Texas, e stratega di Sorridi ai nuovi media, con sede a Oklahoma City. Emily passa le sue giornate a creare strategie SEO e digitali per i suoi clienti e le sue notti con il suo cane Spock.

"Cosa sta funzionando in questo momento?

"Al giorno d'oggi ci vuole più di foto di cibo di alta qualità per avere successo sui social media. Un contenuto riflessivo e narrativo è il modo migliore per connettersi con il proprio pubblico. È meno importante il numero di post e più la qualità dei post. I marchi che si prendono il tempo di generare post orientati alla comunità e di impegnarsi con altri account/hashtag locali hanno visto una risposta fenomenale da parte del loro pubblico. Tuttavia, ottenere questi contenuti di fronte a persone che si preoccupano richiede più che premere il pulsante "Boost". Anche se è un modo semplice per promuovere i contenuti, il pulsante 'Boost' ha opzioni di targeting molto limitate e non è neanche lontanamente efficace come una campagna pubblicitaria creata in Facebook's Ads Manager. Inoltre, le immagini in movimento sono diventate il modo migliore per massimizzare il tuo budget pubblicitario e stanno guadagnando il più basso costo per risultato nelle campagne pubblicitarie. Il Pixel di Facebook, un codice posto su tuo sito web, è anche un must per impostare campagne di remarketing, tracciare le conversioni personalizzate e fare pubblico lookalike basato sulle azioni degli utenti, come visitare tuo sito web. Più di ogni altra cosa, fare lo sforzo di personalizzare il proprio marchio sui social media, sia attraverso contenuti organici che a pagamento, attrae i potenziali clienti in un modo nuovo.

"Cosa non funziona in questo momento?

"A seguito delle significative modifiche apportate quest'anno all'algoritmo di Facebook, la piattaforma valorizza la qualità rispetto alla quantità di contenuti. Postare sui social media più volte al giorno era il modo migliore per raggiungere il vostro pubblico, ma questa pratica è ora considerata spamming e danneggerà il potenziale organico complessivo dei vostri post. Facebook non mostrerà la maggior parte dei post utilizzando il linguaggio di vendita ('Vieni da...', 'Unisciti a noi...', 'Solo $5...', ecc.) al tuo pubblico senza un annuncio. Anche nelle campagne pubblicitarie, Facebook può, e lo farà, negare gli annunci che presentano una grafica con più del 20% di testo. Al giorno d'oggi, le dimensioni del tuo budget pubblicitario non possono compensare la pubblicazione degli stessi vecchi contenuti. La pubblicità su Facebook e Instagram deve essere ponderata per avere successo.

"Non sottovalutate il potere dei post organici su Instagram. L'utilizzo di hashtag locali, l'interazione con altri brand della vostra zona e i post creativi possono far guadagnare al vostro marchio centinaia di nuovo Facebook followers con un solo post a settimana. Contenuti pertinenti e coinvolgenti su Instagram portano a una maggiore portata, a più impressioni e, in ultima analisi, a clienti fedeli".


Jay Perkins

Jay Perkins

@KB_Re

Jay Perkins ha co-fondato e gestisce le operazioni quotidiane e il marketing di Kettlebell Kings. Ha esperienza nelle vendite di e-commerce e nella costruzione del mio marchio nello spazio fitness. Sono in attività da circa quattro anni e sono il fornitore di kettlebell più recensito online.

"La nostra azienda, Kettlebell Kings, ha usato Facebook con grande successo per costruire una lista di e-mail di circa 60.000 in appena un paio d'anni. Vendiamo kettlebells (che sono attrezzature per il fitness) online, ma non usiamo Facebook per la pubblicità dei prodotti. Ci concentriamo sull'uso e l'educazione dei kettlebells pubblicizzando allenamenti settimanali di kettlebell e consigli di esperti a cui le persone possono iscriversi. Una delle cose grandiose di Facebook è che il targeting è così granulare che possiamo effettivamente indirizzare le persone interessate a 'kettlebells' su Facebook, e nessun'altra piattaforma ha questa capacità di mostrare annunci a persone interessate a questo senza che lo cerchino. Così, indirizziamo le persone alle pagine di iscrizione per gli allenamenti gratuiti (potete vedere un esempio qui) dall'annuncio e le persone inseriscono i loro indirizzi e-mail per ricevere informazioni.

"Abbiamo circa il 30% di tasso di conversione dalla visualizzazione all'iscrizione su queste landing page e in media paghiamo circa un dollaro per lead. Una volta che le persone si iscrivono, entrano nei nostri flussi di lavoro in cui non cerchiamo di vendere nulla, ma inviamo loro allenamenti settimanali con suggerimenti e consigli di esperti e questo è tutto ciò che ricevono da noi per un lungo periodo. Non è fino alle settimane 6-8 che potrebbero ricevere un'offerta se non agiscono per conto loro. Noi sollecitiamo l'intera lista un paio di volte all'anno che eseguiamo vendite e questo ci ha aiutato a generare numeri di entrate a sei cifre in periodi di tre giorni. Quindi, il nostro obiettivo su Facebook è stato quello di costruire la nostra comunità intorno alla condivisione di contenuti dei clienti, la condivisione di consigli di esperti e la costruzione della fiducia e ci dà un motivo per essere nella casella di posta elettronica delle persone regolarmente prima che comprino da noi."


Alan LaFrance

Alan LaFrance

@Texas_Marketing

Alan LaFrance è il responsabile della strategia di marketing di Posaerba ad Austin, TX. Lawnstarter aiuta le persone a trovare un servizio di cura del prato affidabile a un buon prezzo.

"Usare Facebook Live per tenere aste per vari prodotti è l'uso più innovativo di Facebook che ho visto nell'ultimo anno. L'adozione precoce di Live ha sicuramente aumentato il loro pubblico e le aste hanno contribuito a costruire un'esperienza".


Kim Randall

Kim Randall

@_kimrandall

Kim Randall, CEO di Strategie KiMediaè un Social Brand Strategist, Digital Marketer, blogger e imprenditore appassionato. Ama la tecnologia intelligente, le applicazioni innovative, i social media e i suoi tre chihuahua.

"GIF! Seriamente, il marketing GIF è estremamente coinvolgente. Fai una domanda a quelli che seguono il tuo business, ma esortali a commenta con un GIF. Le tue possibilità di avere un tasso di risposta e di coinvolgimento più alto aumentano enormemente quando usi gli strumenti che le tue connessioni usano quotidianamente. Puoi semplicemente chiedere: "Come ti fa sentire (prodotto o servizio)? Commenta qui sotto con una gif ??.’ Includi alcuni emojis per una buona misura. Questo funziona molto bene per le aziende B2C, e anche se il B2B potrebbe essere un po' più professionale, potete comunque trovare il modo di incorporare il GIF marketing nella vostra strategia globale di Facebook perché, onestamente, l'impegno è davvero la chiave per il successo della promozione organica".


Louis Gudema

Louis Gudema

@louisgudema

Louis Gudema è il presidente di ricavi e soci e aiuta le aziende a sviluppare e implementare programmi di marketing strategico che guidano i risultati di business. È l'autore di Bullseye Marketing e mentore di start-up al MIT.

"Nel mio libro di Bullseye Marketing, includo diverse immagini delle campagne Facebook di Maersk, il più grande spedizioniere del mondo. Anche se si potrebbe pensare che uno spedizioniere non otterrebbe molto valore da una piattaforma sociale orientata al personale e alla famiglia come Facebook, in realtà dicono di seguire i risultati da vicino ed è molto prezioso per loro. Maersk fa un ottimo lavoro di umanizzazione del loro marchio attraverso Facebook con post sui clienti, sui loro marinai e persino sul lancio di nuove navi. Ne hanno diversi milioni followers e le loro pagine includono pop-up di chat per avviare conversazioni con potenziali clienti".


Tom Hacquoil

Tom Hacquoil

@pinpointhq

Tom è il fondatore e CEO di Individua il puntoun prodotto software che aiuta le aziende di tutto il mondo ad attrarre, valutare e assumere le persone giuste. Tom è un imprenditore seriale e ha una passione per la progettazione di organizzazioni per le quali le persone vogliono effettivamente lavorare.

"Il miglior uso di Facebook per il business è il reclutamento social. Come sempre, le persone sono la parte più importante di qualsiasi business - quello che è cambiato negli ultimi anni è il mercato per i candidati. Direi che siamo passati da un mercato "company first" (cioè siamo ACME corp, abbiamo posti di lavoro, venite a prenderli) a un mercato "candidate first" (cioè sono un candidato di qualità, se mi volete, venite a prendermi), e Facebook (e per estensione, Instagram) è il modo più efficiente per mettersi di fronte a queste persone.

"Modalità facile - eseguire annunci su Facebook e Instagram a persone rilevanti in luoghi rilevanti. Esegui una combinazione di annunci generici di employer branding (vita alla ACME corp) così come annunci specifici per il ruolo (diventa uno scrittore alla ACME corp) per ottenere il miglior guadagno.

"Hard mode" - combina quanto sopra con tecniche pubblicitarie più complesse come il re-targeting (mostrando i tuoi annunci a persone che hanno visto il tuo lavoro ma non si sono candidate) e il lookalike audiences (Facebook e Instagram possono trovare automaticamente persone che assomigliano ai tuoi candidati desiderabili / dipendenti attuali).

"I migliori candidati vivono nel mercato "passivo" - cioè non sono sui tabelloni, non leggono le job gazette o non sono seduti su LinkedIn a sfogliare le offerte di lavoro aperte, ma sono già su Facebook e Instagram, e la pubblicità su Facebook è il modo più conveniente per trovarsi di fronte a loro".


James Robinson

James Robinson

@Stile_Mogul

James Robinson è il direttore creativo di Genio Iconico.

"Il miglior esempio che ho visto di come usare Facebook per il business è l'uso degli annunci di Facebook. È di gran lunga il modo migliore per usare Facebook. Per raggiungere mille persone su Facebook, costa circa 5 dollari.

"Ho visto palestre, ristoranti, agenti immobiliari, bar ed eventi dal vivo fare 7 cifre. Ho anche visto più di 100 contatti in meno di 30 giorni. La potenza di Facebook (se fatto bene) non ha eguali.

"E se stai gestendo bene gli annunci, per ogni 1 dollaro che metti dovresti ottenere 5 dollari in uscita. Alcuni dei migliori annunci che ho visto sono gli annunci milestone, gli annunci look-a-like, gli annunci del pubblico personalizzato e il retargeting.

"Se stai usando Facebook, dovresti anche usare il pixel di Facebook sul tuo sito web. Come molti già sanno, Facebook possiede Instagram e Whatsapp. Quindi i dati che hanno sugli utenti sono pazzeschi, e se usati nel modo giusto, possono far salire alle stelle qualsiasi business velocemente."


Zach Hendrix

Zach Hendrix

@YourGreenPal

Zach Hendrix è il co-fondatore di GreenPal che è meglio descritta come Uber per la cura del prato.

"Una tattica veloce che altri potrebbero non aver suggerito su come acquisire nuovi clienti con il social media marketing è Facebook GROUPS, specialmente i gruppi Facebook locali.

"Non importa la vostra nicchia o verticale, c'è un gruppo di Facebook al quale potete partecipare per contribuire alla discussione, rispondere alle domande e sviluppare una presenza per indirizzare le persone alla vostra attività, spesso in momenti in cui cercano esattamente ciò che offrite.

"Facebook ha appena lanciato un'applicazione mobile dedicata per supportare le comunità dei loro gruppi, quindi ora è più facile che mai gestire i gruppi a cui si partecipa, monitorare le conversazioni e partecipare durante la giornata.

"Abbiamo scoperto che questa tattica è molto efficace per il nostro mercato. Monitoriamo i gruppi locali e i gruppi di quartiere, e quando qualcuno chiede una raccomandazione su un servizio di cura del prato, gli facciamo gentilmente sapere della comunità GreenPal. Tracciamo il successo e il 60% delle volte che facciamo una raccomandazione, si iscrivono al nostro servizio".


Gene Caballero

Gene Caballero

@gene_caballero

Gene Caballero è il co-fondatore di GreenPal che è stato descritto come Uber per la cura del prato.

"L'ascolto sociale è stato fondamentale per la nostra crescita e la nostra attuazione. Abbiamo oltre 5k vendor che utilizzano la piattaforma GreenPal per rendere la loro vita più facile.

"Il GreenPal Allstars La pagina Facebook è stata creata solo per i venditori GreenPal per condividere le migliori pratiche, chiedere consigli, vendere o comprare attrezzature, per sfogare le frustrazioni e farci sapere quali caratteristiche costruire. Ogni giorno ci vengono poste domande su come funzionano le cose, sul perché alcune cose vengono fatte così come sono e anche su cosa consigliano gli altri in determinate situazioni. Ci occupiamo anche di tutto il supporto dei nostri fornitori sulla pagina e annunciamo nuove funzionalità, bug sul sito web e concorsi.

"Questo ci ha fatto risparmiare tempo e denaro perché non dobbiamo assumere un team di assistenza clienti per gestire le domande quotidiane che ci vengono poste. La comunità aiuta e risponde a quasi il 90% dei problemi del gruppo, permettendoci di concentrarci su attività di maggiore leva".


Joe Youngblood

Joe Youngblood

@YoungbloodJoe

Joe Youngblood è un esperto di marketing digitale con oltre 13 anni di esperienza nella realizzazione di campagne di marketing di successo su Facebook, Twitter, Reddit e altri siti web di social media.

"C'è un sacco di buon marketing su Facebook e un sacco di cattivo marketing, ma una delle migliori tattiche di marketing che ho visto è di una società che si oppone alle tendenze. La società Collective Media, Inc. possiede una pagina di meme molto popolare su Facebook, NFL Memes (3.550.144 followers al momento della scrittura). Durante la stagione del football NFL la pagina prende vita con alcuni dei meme più esilaranti sul football NFL. Ogni esperto di marketing su Facebook vi dirà di usare i video per coinvolgere il vostro pubblico o i gruppi di Facebook, ma la pagina NFL Memes segna con i buoni vecchi meme statici per tutta la stagione.

"Fanno tutto questo per guidare l'impegno sulla loro pagina nella speranza che gli utenti impegnati facciano clic per leggere uno dei loro articoli di notizie sul sito web di loro proprietà, DailySnark.com

"La pagina fa un ottimo lavoro nel creare i memi in tempo quasi reale mentre si giocano le partite e le notizie escono in tutto il campionato. E trova successo anche nella condivisione di notizie divertenti relative ad altri sport. Come tifoso della NFL, trovo che la pagina sia un must da seguire durante la stagione".

"Se si guarda la nuova sezione 'Info & Annunci' della loro pagina, non sembrano mai 'potenziare' i post o pubblicare annunci, anche contro le tipiche raccomandazioni degli esperti di marketing.

"Per aver infranto la tendenza dei video, per aver rifiutato di pubblicare annunci e per aver mescolato i contenuti dei loro post tra i memi e i link alle loro pubblicazioni, Collective Media, Inc. ottiene il mio voto per uno dei migliori esempi di marketing su Facebook.

"Questo stesso sistema può essere sfruttato da altri editori e piccole imprese. Se riuscite a intrattenere le persone su Facebook con sufficiente frequenza, è probabile che una buona percentuale di loro faccia clic sui link per leggere contenuti supportati da pubblicità, comprare merce o assumervi per i vostri servizi."


Evan Roberts

Evan Roberts

@HomebuyersWDC

Evan Roberts è un agente immobiliare con Acquirenti affidabili a Washington DC.

"Abbiamo visto agenti immobiliari in streaming video in diretta delle case aperte per attirare potenziali acquirenti per le loro proprietà. Queste case aperte virtuali sono ottime per attirare l'attenzione, poiché è possibile mirare a visualizzazioni in un'area geografica mirata. Non solo, ma Facebook dà la precedenza ai video in diretta rispetto ad altri tipi di contenuti, in modo che gli agenti immobiliari ricevano un elevato numero di impressioni senza inviare denaro per il marketing.

"Suggerimento professionale: per andare oltre, ho visto agenti immobiliari che poi prenderanno il filmato e pubblicheranno un annuncio su Facebook per la prossima settimana rivolgendosi a un pubblico che probabilmente si muoverà. Questo non solo permette loro di vendere la casa più velocemente, ma è anche un ottimo modo per generare nuovi acquirenti".


Matthew Scheffler

Matthew Scheffler

@TributoProdotti

Matthew Scheffler è il fondatore di Progetti di tributo.

"Ho inventato un nuovo kit da viaggio che vendo chiamato Atlas Project. Dato che non ho nessun capitale di rischio o grandi investitori, abbiamo imparato come diventare creativi con il marketing dei social media con risorse limitate. (Il nostro mantra: la scarsità genera creatività!) Quindi, quello che facciamo è aggiungere una moneta internazionale a ciascuno dei nostri kit di viaggio Atlas e ai nostri diari di viaggio Atlas con la promessa che se il nostro cliente scatta una foto del nostro prodotto in quel paese e la pubblica su Facebook o Instagram, allora gli compriamo un primo giro di bevande o dessert in quel paese usando Venmo! In questo modo investiamo direttamente in Guerilla word-of-mouth marketing, e il nostro pubblico potenziale di out-reach cresce almeno del numero di followers che ogni nostro nuovo cliente ha online! Inoltre, riusciamo a comprare bevande per persone in tutto il mondo!"


Ayesha Ambreen

Ayesha Ambreen

@AyeshaAmbreen

Ayesha Ambreen è uno stratega dei social media, blogger e designer fai da te. Ama i colori, le parole, i social media e tutto ciò che la ispira a fare qualcosa di nuovo e stimolante.

"Mi piace Il pennarello indelebile pagina più in termini di contenuti creativi. È interessante vedere come un semplice marchio di pennarelli stia facendo così bene su Facebook quando un sacco di marchi popolari e più incentrati sul consumatore lottano con i loro contenuti. Non solo le grafiche di Sharpie sono in linea e interessanti, ma il marchio condivide anche molti contenuti generati dagli utenti attraverso la loro pagina Facebook.

"Queste condivisioni non solo mantengono la pagina fresca e interessante, ma i disegni artistici servono anche come testimonianza da parte dei loro clienti. Vittoria per il marchio".


Ketan Kapoor

Ketan Kapoor

@ketankapoor

Ketan Kapoor è il CEO e co-fondatore Mettl.

"Mentre scorrevo il mio feed FB, mi ha incuriosito il modo in cui Mentorbox ha usato Facebook per il business per attirare gli utenti. Ha catturato la mia attenzione in pochi secondi e mi ha affascinato con l'idea che alimenta il concetto, che è ben all'interno di ciò che Facebook permette. Si rivolgevano a persone che amano leggere per accentuare il loro percorso personale e professionale, ma che hanno poco tempo a disposizione a causa del lavoro e di altri impegni. Poiché il loro approccio è rivolto a persone che hanno citato la "lettura" come uno dei loro interessi o hobby principali nei profili di Facebook, le probabilità di successo sono anche piuttosto alte.

"L'idea è quella di trasmettere pepite chiave di saggezza o riassunti dei libri che una persona sceglie attraverso video di 30 minuti, anche quelli delle persone che hanno effettivamente scritto quei libri!

"Anche se è una comprovata esigenza del mercato, l'idea di imparare direttamente da autori di alto profilo, risparmiando ore di lavoro, mi ha fatto vendere in poco tempo. E il tipo di messaggistica che hanno usato su Facebook per catturare l'attenzione è davvero lodevole ed è abbastanza difficile da ignorare".

Inoltre, è possibile consultare le nostre altre guide su tutto ciò che riguarda il marketing su Facebook per avere una risposta a domande come: come appuntare il mio post su Facebook?

Informazioni sull'autore
ShareThis

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.

Chi siamo

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.