ShareThis 2017 Anno in rassegna

Un anno in azione

Il 2017 ci ha sorpreso tutti. È stato l'anno delle vittorie sportive senza precedenti, degli scandali aziendali e delle lotte politiche. Il nostro Anno in rassegna 2017 fornisce uno sguardo più approfondito sui comportamenti di consumo di contenuti online del nostro pubblico di social media in tutto il mondo - individuando intuizioni e tendenze degne di nota che rendono quest'anno memorabile.

I Grandi Numeri

Nel 2017, ShareThis ha catturato 159 miliardi di segnali sociali totali, tra cui 1,1 miliardi di condivisioni e 17 miliardi di click-back su contenuti condivisi a livello globale.159BSocial Events1.1B+Shares17BClick-Backs

159B

Eventi sociali

1.1B+

Azioni

17B

Click-Back

Dispositivi

Da dove gli utenti condividono i contenuti? Il mobile continua a crescere - all'interno ShareThisdella rete nel 2017, il 70% delle attività di condivisione è stato catturato da smartphone e l'11% da tablet. Si tratta di una crescita del 3% rispetto al 2016, e di 2 miliardi di attività di condivisione in più su mobile. Gli utenti passano sempre più tempo sul cellulare, condividendo e cliccando di nuovo sui contenuti condivisi dai loro amici, dalle famiglie e dalle persone del loro social network.

Statistiche sulla distribuzione dei dispositivi

Canali

ShareThis Gli strumenti sociali offrono ai lettori una pletora di canali per la condivisione dei contenuti. Abbiamo analizzato la crescita del volume di share, per canale, per dare una sbirciata alle principali piattaforme di tendenza dell'anno.

  • Facebook è un mezzo in declino per la maggior parte degli utenti social - rispetto al 2016, Facebook ha perso la sua quota di voce del 14% mentre Twitter ha guadagnato il 20%.
  • Il canale sociale in più rapida crescita, a livello globale, è WhatsApp. Nel 2017, le azioni di WhatsApp sono aumentate di 2 volte rispetto all'anno precedente, assicurando la sua posizione di primo canale sociale insieme a Facebook, Twitter, Pinterest ed e-mail.

Politica

Il 2016 è stato un anno polarizzante per la politica, ma il 2017 sembra essersi alleggerito. Dalle elezioni presidenziali, il sentimento neutrale di Trump è aumentato in media del 70%, mentre quello di Clinton è aumentato del 290%! Forse, la gente sta diventando insensibile alla politica nel 2017, ma vi lasceremo fare questa scelta.

Clinton
Il sentimento di Clinton
briscola
sentimento di briscola

Marche

Il 2017 non è stato un anno tranquillo, e abbiamo i dati del sentimento che lo dimostrano. Uber, United e Pepsi sono state le tre società più colpite dallo scandalo e quest'anno le pubbliche relazioni non sono riuscite. Vediamo come gli utenti sociali hanno reagito alle principali controversie aziendali dell'anno.

Il 2017 è considerato il peggior anno di sempre di Uber, scatenato dai due #deleteUber a gennaio, seguita da una riorganizzazione della leadership e da una battaglia in corso con gli azionisti - e i dati sociali dimostrano che è vero. Per tutto l'anno, il 60% dei contenuti condivisi su Uber ha parlato dell'azienda in un contesto negativo.

Le azioni di United Airlines sono crollate dopo video di un passeggero trascinato violentemente fuori da un aereo in overbooking è circolato su internet (aprile 2017). Dopo l'incidente, il sentimento negativo intorno a United è salito al 69% a maggio, contribuendo a un aumento complessivo del sentimento negativo al 39% nel 2017. 

Nell'aprile 2017, Pepsi ha rilasciato un pubblicità con Kendall Jenner come modella che lascia un servizio fotografico e si unisce a una protesta, che è stato aspramente criticato per la cooptazione di immagini dalle proteste di Black Lives Matter. Come risultato, il sentimento sociale intorno alla Pepsi è sceso al 36% di volume di condivisione negativo con solo il 18% di volume di condivisione positivo.  

Film

I supereroi sono di gran moda - i film della DC Comic (Justice League e Wonder Woman) sono in cima alla lista dei due film più condivisi di quest'anno. Non ci sono sorprese qui!

Sport

Il 2017 è stato un altro anno importante per lo sport. Tom Brady si è assicurato la sua quinta vittoria nel Super Bowl in un'epica rimonta contro gli Atlanta Falcons per difendere il suo titolo di uno dei più grandi quarterback della NFL di tutti i tempi. Anche se i Cleveland Cavaliers non sono riusciti a portare a casa una vittoria consecutiva del campionato, Re Giacomo mantiene il suo posto come la stella più condivisa dell'NBA quest'anno.

Calcio

Tom Brady

42M Eventi

Aaron Rodgers

15M Eventi

Ezekiel Elliot

14M Eventi

Basket

Lebron James

24M Eventi

Kevin Durant

13M Eventi

Russell Westbrook

9M Eventi

Il 2017 ha segnato un anno di sviluppi significativi: la continua crescita del mobile, il costante declino di Facebook come mezzo sociale popolare e il graduale allontanamento da un ambiente politico che divide. Scandali aziendali inaspettati si verificano anno dopo anno, lasciandoci ai margini delle nostre possibilità di vedere questi marchi crescere o diminuire negli anni a venire.

Continuate a sfruttare i nostri dati e le nostre intuizioni per comprendere appieno i cambiamenti in atto nel più ampio panorama sociale. Siamo entusiasti di vedere cosa ci riserva il 2018!

Siete interessati ad aggiungere strumenti di condivisione per tuo sito comprendere i contenuti più condivisi e i canali sociali più utilizzati?

Informazioni sull'autore
ShareThis

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.

Chi siamo

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.