Conformità GDPR di WordPress: Tutto quello che dovete sapere

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) è qualcosa con cui probabilmente hai familiarità ora come proprietario di un sito web. Eppure, questo regolamento è qualcosa che rimane confuso per molte persone (se sei in quella barca, non sei solo!). 

La conformità è la chiave per aderire al GDPR, che protegge i diritti degli utenti di Internet fornendo linee guida per quali dati i siti web possono raccogliere e come. WordPress è attualmente il il sistema di gestione dei contenuti più usato dei proprietari di siti web. Se hai un sito WordPress, dovresti essere consapevole di come WordPress e GDPR lavorano insieme.

Conformità GDPR di WordPress: WordPress gioca bene con il GDPR?

Cruscotto di WordPress.org

Il GDPR può influenzare qualsiasi aziendacompreso il vostro sito WordPress. Le informazioni che raccogliete e come le raccogliete giocano un ruolo più significativo in Conformità GDPR della piattaforma tuo sito web . Tuttavia, WordPress fa dei passi per conto suo per aiutarvi a garantire la conformità sul vostro sito ospitato da WordPress.

Dal 2018, l'anno in cui il GDPR è entrato in vigore, WordPress ha mantenuto il suo software conforme alla legge. Anche le nuove versioni di WordPress rilasciate dopo il 2018 saranno conformi, poiché WordPress continua a monitorare i requisiti del GDPR e a includere misure di sicurezza all'interno del suo software principale. La conformità al GDPR è iniziata con la versione 4.6.9 e continua nell'ultima versione.

Garantire la conformità GDPR di WordPress con tuo sito

Icone GDPR e privacy sovrapposte all'immagine di una persona che usa smartphone e laptop

Anche se WordPress lavora per garantire la conformità al GDPR da parte sua, dovrete comunque assicurarvi di fare tutto il possibile per essere conformi anche voi. Ciò significa concentrarsi sui dati che raccogliete dai visitatori, perché li raccogliete, come li raccogliete e come i vostri visitatori possono rinunciare.

Prendete i seguenti passi per mantenervi conformi al GDPR sul vostro sito WordPress:

Determinare quali informazioni raccogliere

Sapere a che punto siete con il GDPR inizia con sapere quali dati si raccolgono e come. Dovrete aggiungere queste informazioni al vostro informativa sulla privacy per avvisare i vostri visitatori sui dati che raccogliete, perché e come vengono utilizzati. Tutti i siti WordPress sono diversi, quindi non è semplicemente possibile per WordPress fornire una protezione generale per tutti gli utenti di WordPress per il GDPR. Se avete bisogno di aiuto per creare una politica sulla privacy, ci sono molti generatori di politica della privacy che aiutano a snellire il processo così come gli esempi che potete seguire.

È una buona idea parlare con un avvocato esperto in GDPR e pratiche di privacy su internet se non sei sicuro dei dati che raccogli.

Mantieni il tuo WordPress aggiornato all'ultima versione

Non possiamo sottolineare abbastanza l'importanza di mantenere WordPress aggiornato sul database di tuo sito. Gli aggiornamenti di WordPress riguardano la sicurezza della piattaforma insieme ad altre caratteristiche, quindi è fondamentale installare la sua ultima versione per garantire che tuo sito sia il più protetto possibile contro le violazioni della sicurezza.

WordPress ti fa sapere quando c'è un nuovo aggiornamento direttamente sulla tua dashboard. Se hai l'hosting di WordPress attraverso il tuo web host, potresti anche ricevere aggiornamenti automatici. In caso contrario, è facile aggiornare con un semplice clic sulla tua dashboard.

Tieni aggiornati anche i tuoi plugin

Anche i vostri plugin possono creare vulnerabilità di sicurezza nel vostro sito WordPress se non sono aggiornati. Ogni volta che aggiornate WordPress, assicuratevi di controllare i vostri plugin. Molti plugin ricevono aggiornamenti per mantenerli compatibili con la versione più recente di WordPress entro uno o due giorni dopo una nuova release di WordPress.

Inoltre, leggete le informazioni sulla versione per ogni aggiornamento del plugin. Ci possono essere nuove caratteristiche che richiedono nuove forme di raccolta dei dati che dovrete considerare per la vostra politica sulla privacy.

Usare un plugin per aiutare

Parlando di plugin, i plugin di WordPress possono aggiungere un sacco di funzionalità a tuo sito per rendere le cose più semplici per voi. Con i plugin arriva anche la responsabilità di assicurarsi che siano tutti conformi al GDPR. Ma il plugin giusto può anche aiutare tuo sito a rimanere conforme al GDPR.

Il ShareThis Piattaforma di gestione del consenso per WordPress può aiutarvi a farlo. Il plugin permette agli utenti di tuo sitodi gestire i dati che raccogliete su tuo sito. Gli utenti possono accettare o rifiutare il loro consenso ai vostri cookie con un semplice pop-up.

Con le pratiche di sicurezza di base in atto, manterrete il vostro sito WordPress conforme al GDPR. Ma dovreste anche prendere l'abitudine di aggiornare regolarmente le vostre politiche sulla privacy e sui cookie. Queste politiche sono dove i vostri visitatori possono conoscere i dati che raccogliete, come li raccogliete e perché li raccogliete. 

Quando cambiate i plugin che usate o aggiungete funzionalità a tuo sito che raccolgono dati, aggiornate le vostre politiche. Rivedile ogni due mesi e indica nelle tue politiche la data in cui le hai aggiornate.

Se servite persone nell'Unione Europea (UE), siete soggetti al GDPR. Come utente di WordPress, avete il vantaggio di una piattaforma sicura che soddisfa la conformità al GDPR. Tuttavia, è in definitiva vostra responsabilità mantenere tuo sito conforme con i suoi plugin, le sue funzioni e le pratiche di raccolta dati. Installate il Piattaforma di gestione del consenso per WordPress per stare al passo con la gestione del consenso e garantire la conformità con facilità.

Informazioni sull'autore
ShareThis

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.

Chi siamo

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.