Wix contro WordPress: Per quale dei due è megliotuo sito web?

WordPress è come il saggio nonno dei sistemi di gestione dei contenuti. Wix, il suo nipote con conoscenze moderne e nuovi design alla moda. Sono entrambi degni della vostra attenzione se siete interessati a costruzione di un nuovo sito web - ma quale scegliere?

Le piattaforme hanno molte analogie, tra cui numerosi temi tra cui scegliere, opzioni di personalizzazione e funzionalità di blogging. Tuttavia, le differenze tra le piattaforme sono altrettanto numerose. La migliore per voi dipende da quanta conoscenza avete della costruzione di un sito web e da cosa pensate di fare con tuo sito.

Confronto tra Wix e WordPress

WordPress è disponibile come WordPress.comun costruttore di siti web online gratuito, e WordPress.orgLa sua versione autoospedita (il che significa che la si installa sul proprio dominio). Ai fini di questo confronto, ci stiamo concentrando su WordPress.org.

WordPress può essere un padre fondatore nel settore della costruzione di siti web, ma questo non significa che non si debba contare su Wix. Negli ultimi anni, molti proprietari di siti hanno tramandato la tradizione di WordPress a favore di costruttori di siti web intuitivi come Wix. Ecco alcune differenze chiave che dovete conoscere su ognuno di essi.

Curva di apprendimento generale

Wix facilità d'uso

Screenshot di Wix

WordPress ha subito molti cambiamenti dal suo all'inizio, alcuni in meglio, altri, forse non tanto. La piattaforma può sembrare complicato se non hai mai avuto a che fare con un sistema di gestione dei contenuti prima. L'installazione può anche creare confusione se non si è mai lavorato con un sito ...il retro.

Wix, d'altra parte, ti accompagna in ogni passo per creare tuo sito dal momento in cui ti iscrivi. Ti aiuterà anche a decidere su un tema da utilizzare in base al tipo di attività. Quando si sente il bisogno di cambiare qualsiasi cosa sul vostro sito Wix, dai colori al suo layout, potete farlo senza toccando qualsiasi codice.

Vincitore: Wix. Quando si tratta di fare il tuo sito guardare proprio come si vuole senza dilungarsi nel codice, Wix è il chiaro vincitore.

Opzioni a tema e personalizzazione

Temi WordPress

Screenshot di WordPress.org

Con WordPress, non siete certamente limitati a scelte progettuali. Non solo WordPress ha a disposizione diversi temi propri da installare e personalizzare, ma anche designer di terze parti creano temi per la piattaforma. Ci sono anche diversi plugin e framework per la creazione di siti web, come Genesis, per aiutarvi a creare il look perfetto.

Anche Wix è incredibilmente funzionale. Puoi scegliere un antipasto e personalizzarlo utilizzando l'editor drag-and-drop. Tuttavia, coloro che lo fanno conoscere un po' di codice e vogliono usare le loro competenze per modificare gli elementi del sito web possono trovare Wix un po' restrittivo.

Vincitore: WordPress. Anche se Wix vince nel la facilità di progettazione, il numero praticamente infinito di temi disponibili e Le opzioni di personalizzazione su WordPress gli danno il vantaggio.

Strumenti extra

Plugins WordPress

Screenshot di WordPress.org

Né Wix né WordPress mancano gli strumenti dipartimento. Dove Wix ha delle app, WordPress ha dei plugin, ed entrambi aggiungono un di funzione e di scopo a tuo sito web.

Gli utenti possono aggiungere plugin a WordPress direttamente attraverso il suo cruscotto. Potete anche scaricare i plugin che trovate sul web e installare i loro .zip attraverso il vostro pannello di amministrazione. I plugin possono aggiungere funzionalità come il contatto moduli, sociale pulsanti di condivisione dei media, e suggerimenti per l'ottimizzazione SEO. Purtroppo, molti plugin provengono da terzi e possono a volte interagire negativamente tra loro o il tuo tema.

Wix ha delle app che troverai nel Wix App Market. Potrai Trova tutto quello che devi aggiungeretuo sito, come forum, video, ecc. gallerie e capacità di vendita di prodotti digitali. La buona notizia è che tutte le app sul mercato passano attraverso rigorosi test Wix per garantire una transizione senza soluzione di continuità a tuo sito. 

Vincitore: Cravatta. WordPress ha molti altri plugin opzioni tra cui scegliere. Tuttavia, Wix offre solo applicazioni testate dal suo team, che può renderli più sicuri per tuo sito.

Blogging

Wix App Market

Screenshot di Wix

Se siete interessati ad aggiungere un blogtuo sito, vi sarà difficile trovare qualcosa di meglio delle funzionalità di WordPress. Questo è probabile perché è iniziato principalmente come un piattaforma di blogging. WordPress include tutto ciò che serve per avviare rapidamente un blog, comprese le categorie, i tag, i commenti, e un nuovo editor, Gutenberg, che consente di blog in "blocchi" visivi organizzati.

Per scrivere un blog su Wix, è necessario aggiungere l'applicazione dall'App Wix Mercato. L'applicazione aggiungerà le caratteristiche necessarie del blog, come i commenti, l'autore e le impostazioni SEO. Tuttavia, il suo editor di blog non è così intuitivo in WordPress, soprattutto quando si tratta di allestire il tuo blog con la visione che avevi in mente.

Vincitore: WordPress rimane il leader nella mondo dei blog grazie alla sua vasta gamma di caratteristiche e capacità per blogger.

Prezzi

WordPress è gratuito al 100% per l'installazione su tuo sito. Dovrai pagare solo gli extra che desideri, come i temi premium e i plugin. Naturalmente, è necessario anche un piano di hosting a pagamento per utilizzarlo, che vi costerà denaro mensile o annuale - e i pacchetti di hosting possono diventare costosi dopo il solito promozione del primo anno.

Wix mette in bundle tutto il necessario per pagare in un solo mese o prezzo annuale che include l'hosting tuo sito su Wix, un nome di dominio, Wix Apps, e altro ancora. Risparmierete denaro pagando annualmente invece che mensilmente con ogni piano.

Vincitore: Dipende. Il prezzo unico di Wix è facile da gestire, ma se sai come fare acquisti per l'hosting, potresti ottenere un affare migliore per un sito WordPress con ancora più spazio di archiviazione e larghezza di banda.

Ma se stai cercando di provare qualcosa che non sia Wix o WordPress, allora vale sicuramente la pena fare qualche ricerca su altre alternative Wix là fuori.

Sia che decidiate di usare Wix o WordPress, non dimenticate di installare pulsanti di condivisione dei social media. Essi danno ai vostri visitatori un modo semplice ed efficace per interagire con i vostri contenuti, condividere con le loro reti e guidare il traffico gratuito verso tuo sito web!

Informazioni sull'autore
ShareThis

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.

Chi siamo

ShareThis ha sbloccato il potere del comportamento digitale globale sintetizzando i dati di condivisione sociale, interesse e intenzione dal 2007. Alimentato dal comportamento dei consumatori su oltre tre milioni di domini globali, ShareThis osserva le azioni in tempo reale di persone reali su destinazioni digitali reali.